domenica 9 settembre 2012

(323) - GEMELLAGGIO: C'E' COMITATO E COMITATO... (ma si può sempre migliorare, imparando dagli altri)!


Il comunicato che trovate riportato in fondo a questo post (in rosso) mi è giunto per email il 30 agosto. 
Dice che nella Città gemellata di Chevaignè (Francia) il Comitato per il Gemellaggio organizza corsi di lingua italiana (e inglese). Ci dice che il corso ha un costo (180 €) e che per partecipare è obbligatoria l’adesione al Comitato di Gemellaggio.
Altre notizie sulle attività del Comitato di Gemellaggio di Chevaignè si possono trovare cliccando sul sito internet della Città (www.ville-chevaigne.fr) seguendo questo percorso: La Vie Associative / Comitè de Jumelages. Chi, poi, volesse scrivere al Comitato per avere ulteriori notizie e ragguagli può mandare una email a: chevaignejumelages@gmail.com.  

Cosa fa, invece, qui da noi, il "nostro" Comitato di Gemellaggio?  
A dire il vero, non comunica molto. Dopo la trasferta di una rappresentanza mergana, a fine giugno, a Chevaignè, nulla è stato dato di sapere in merito. Nulla su che cosa sia successo, che cosa abbiano fatto, quali relazioni abbiano intrecciato, quali programmi abbiano definito i “nostri”, autorevolmente guidati dal Sindaco, in quella quasi-settimana trascorsa a Chevaignè e dintorni. D’altronde, il nostro Comitato non ha neanche uno spazio proprio sul sito internet del Comune, mediante il quale comunicare con i cittadini. L’unica cosa che si è saputa (vedi, sul sito internet del Comune, la Determinazione del Responsabile della 1° Posizione Organizzativa n. 51 dell'11 luglio 2012) è che il Comitato, per la missione di giugno e le altre sue attività, ha chiesto al Comune un rimborso di 1.500 €, ottenendo però solo… 1.100 €; per i quali ha presentato un rendiconto, di cui abbiamo chiesto copia ormai più di 10 gg. fa (ma ancora senza esito)!

Da quanto precede, il nostro Comitato potrebbe trarre qualche spunto e suggerimento. 
Ad es: chiedere al Comune di avere un proprio spazio sul suo sito internet; utilizzarlo per comunicare in modo diretto con i Cittadini (magari pubblicando i propri programmi e i propri rendiconti); promuovere l’adesione diretta dei Cittadini al Comitato, in modo da favorire una loro reale partecipazione; organizzare un primo corso di base per imparare (o migliorare) la lingua francese; ecc. ecc.

Ciò detto, ecco il messaggio ricevuto il 30 agosto dal Comitato per il Gemellaggio di Chevaignè, ricordando che per averlo anche voi, a casa vostra, basta scrivere una email all’indirizzo chevaignejumelages@gmail.com:  

“Comité de Jumelages - Cours de langues 2012-2013
Les inscriptions aux cours de langues (anglais et italien) pour l'année 2012-2013 sont ouvertes !
Le montant des droits d’inscription est de 180 €. Les personnes qui s’inscriront à l’anglais oral en complément d’un autre cours bénéficieront d’un tarif préférentiel à 100 €. 
Les cours auront lieu :
  • le samedi matin pour l’italien
  • le lundi et le mardi soir pour l’anglais (débutants et initiés)
  • le mardi matin à 10h30 ou le samedi matin pour l’anglais-oral.
Début des cours : semaine 38 ; 30 séances sont prévues, jusqu’à la mi-juin 2013.
L’adhésion au Comité de Jumelages est obligatoire (Individuelle : 10€ ; Famille : 15€)
Vous pouvez nous retourner la fiche d’inscription (en téléchargement en bas de l'article) par le biais de la mairie de Chevaigné; par mail au Comité de jumelages : chevaignejumelages@gmail.com ou dans la boîte aux lettres de la présidente : Odile Mauger, 16 rue de la Motte, 35250 Chevaigné
Vous pouvez aussi renseigner le formulaire suivant, nous vous recontacterons !”

4 commenti:

viviana fiatti ha detto...

Io mi offrirei anche come insegnante per un corso di lingua inglese per i Mergani, visto e considerato che ho organizzato un corso anche per i bambini dell'oratorio "la farfalla" di Mergo, che si è svolto quest'estate: non sarebbe male offrire un ulteriore servizio per il mio paese! ;)
Ciao Riccardo! =)

Riccardo Maderloni ha detto...

Viviana, mi sembra una buona idea. Voglio sperare che tra i Lettori di TantuMergo ci sia anche qualcuno del Comitato Gemellaggio e che legga la tua proposta. Tuttavia l'apprendimento di almeno l'abc della lingua francese può essere utile visto che ci siamo gemellati con un Comune di quel Paese.

Riccardo Maderloni ha detto...

Viviana, mi sembra una buona idea. Voglio sperare che tra i Lettori di TantuMergo ci sia anche qualcuno del Comitato Gemellaggio e che legga la tua proposta. Tuttavia l'apprendimento di almeno l'abc della lingua francese può essere utile visto che ci siamo gemellati con un Comune di quel Paese.

viviana fiatti ha detto...

In effetti, avevo pensato anche al francese, ma sono di gran lunga più preparata sull'Inglese ed ho anni di esperienza alle spalle! =)

Propongo un gemellaggio con Londra! ;)